CALCOLARE L'APPORTO DI GRASSI

Grassi alimentari

I grassi godono di una cattiva reputazione che è in gran parte immeritata, in parte perché sono il macronutriente con il più alto contenuto calorico e alcuni tipi di grassi non sono così buoni per noi. Tuttavia, se riuscite a eliminare i grassi cattivi dalla vostra dieta e a sostituirli con quelli insaturi, è una parte importante di una dieta sana.
Esistono tre diversi tipi di grassi: i grassi trans, i grassi saturi e i grassi insaturi.

Grassi trans

I grassi saturi devono essere evitati il più possibile perché sono i peggiori per la salute, in quanto aumentano il colesterolo cattivo e riducono quello buono. Una dieta ricca di grassi trans aumenta inoltre il rischio di malattie cardiache, ictus e diabete di tipo 2.

Grassi saturi

Per decenni i grassi saturi sono stati dipinti come potenzialmente pericolosi per la salute, ma negli ultimi anni alcune ricerche hanno evidenziato la loro inclusione in una dieta sana. Tuttavia, come già detto, questo argomento è alquanto controverso e, per essere sicuri, sarebbe opportuno ridurre l'assunzione di grassi saturi.

Grasso insaturo

Conosciuti come grassi buoni, dovrebbero far parte della dieta per vivere una vita sana, in quanto possono ridurre il rischio di malattie cardiache e abbassare il colesterolo, tra le altre cose. Inoltre, i grassi saturi svolgono un ruolo importante nel fornire energia all'organismo e nel sostenere la crescita cellulare.